CARATTERE: 

carattere Medio Carattere Grande Carattere Grande



  

Il Centro storico

Crucoli capoluogo sorge su una collina distante dal mare circa sei chilometri, la cui visione ai può del resto vedere da una parte del paese, mentre l'altra gode una panoramica nettamente montana, nella quale spicca l'altopiano del monte Elo, e, verso il più lontano orizzonte, quella ora azzurrina ora imbiancata dai monti della Sila.

Il paesaggio marittimo viene quà e là interrotto dal verde cupo delle colline boscose di "Circiente". Nella stessa direzione abbiamo la panoramica visione della pianura che va da Punta Alice a Fiumenicà.

A Crucoli si accede per mezzo di due strade: la prima, più importante e trafficata è la Provinciale che parte dalla S.S. 106 presso la frazione Torretta lato sud; l'altra, invece, partendo dal bivio di Cassia, si dirama poi attraverso stradine interpoderali per raggiungere il paese dalla parte nord-ovest.

Centro del paese è l'antica piazza Di Bartolo, una volta vero cuore della vile paesana; in essa i vecchi sedili ieri di pietra, oggi di ferro, e le moderne panchine sono testimoni di vicende civili e storie umane di costume e cronaca, di ieri e di oggi.

lntorno al rudere dell'antico Castello Normanno, si snoda la vecchia Via Verdi con le sue uscite, una soprannominata fin dai tempi antichi "Sotto il ponte" poichè sito del medioevale ponte elevatoio; l'altra "Coppo di guardia", originariamente sede della guarnigione posta a guardia e difesa del castello e dei suoi abitanti; da questa via si dipartono viuzze e vicoletti che attraverso discese e scalinate permettono di raggiungere la parte pianeggiante e periferica del paese.

Nel vecchio centro storico di cui fanno parte anche la vecchia Via S. Pietro, Via S. Maria, i caratteristici rioni "Portella" e "Scaccera".

Caratteristica del centro storico Crucolese è la sistemazione strutturale delle case, l'una addossata allegra, quasi a volersi ostimatamente ed orgogliosamente sostenere per reggersi in piedi e lottare insieme contro il logorio del tempo e le devastazioni ambientali dell'uomo.

A dominare questo groviglio di tetti resta la "Chiesa Madre S.S. Pietro e Paolo", testimonianza dell'arte, del culto religioso tradizionale e della fede dei Crucolesi.

Non resta quasi più niente delle antiche botteghe artigiane: "A froggia", "U Scarparu", "U Seggiaru", simboli dell'antica operosità ed ingegnosità dei nostri antenati, poichè i giovani non hanno trovato in questi antichi mestieri quelle grafificazioni economiche, civili ed umane che cercavano.

Persistono ancore alcune tradizioni di carattere religioso, come la Festa della Madonna di Manipuglia, patrona di Crucoli, che si svolge nel mese di maggio, il cui culto e devozione risale ad alcuni secoli fa. Alla Madonna di Manipuglia è dedicato l'omonimo Santuario, sito sulla strada provinciale che unisce Crucoli a Torretta, meta di pellegrinaggi di crucolesi vicini e lontani ed anche di numerosissimi fedeli dei paesi limitrofi, specialmente nella stagione estiva, in quanto il posto rappresenta in sè una nota paesaggistica naturalmente amena, mistica e riposante.

Anche le tradizioni culinarie sono rigidamente e gelosamente conservate e tramandate. Il turista può trovare nel nostro paese i prodotti che erano il vanto della cucina dei nostri antenati: salsicce, soppressate, sanguinaccio, peperoni salati, crocette di fichi secchi, sarde salate ed infine la sardella a cui è dedicata la sagra che si svolge la seconda domenica di agosto.

Accanto alle tradizioni citate, Crucoli ha il vanto di consumare intatto il suo patrimonio di valori morali, sociali ed umani che consentono ancora oggi di mantenere integro il suo stesso tessuto sociale, inattaccabile dai gravi mali che affliggono oggi la società contemporanea.

 

Gianna Romeo

Comune di Crucoli (KR) - Sito Ufficiale


     TWITTER  fACEBOOK

Via Roma, 6 - 88812 Crucoli (Kr) - Tel. (+39) 0962 33274 Fax (+39) 0962 33090 -
C.F. / P.IVA 00297210791 - Pec: protocollo.comunecrucoli@pcert.postecert.it

Sito Ufficiale: www.comune.crucoli.kr.it
  Statistiche

Bussola Pa

Note Legali

Privacy

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.328 secondi
Powered by Asmenet