Richiedere permesso per Parcheggio invalidi

  • Servizio attivo

Tra le varie agevolazioni previste per facilitare la mobilità delle persone disabili c'è il contrassegno per auto che, in deroga ad alcune prescrizioni di legge, mette al riparo i soggetti portatori di handicap e/o invalidi da improprie contestazioni.


A chi è rivolto

Per richiedere il contrassegno è necessario possedere i seguenti requisiti:

  • essere in possesso del certificato d'invalidità, rilasciato dall'Ufficio medico legale dell'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone, dalla quale risulti che nella visita medica è stato espressamente accertato che la persona, per la quale viene chiesta l'autorizzazione, ha effettiva capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta oppure la condizione di cecità assoluta o non vedente (residuo non superiore 1/10);
  • essere residente a Crucoli.

Descrizione

Il contrassegno disabili è un tagliando con il simbolo grafico della disabilità che permette alle persone con problemi di deambulazione e ai non vedenti di usufruire di facilitazioni nella circolazione e nella sosta dei veicoli al loro servizio, anche in zone vietate alla generalità dei veicoli.

Le persone con incapacità di deambulazione, con capacità sensibilmente ridotta o non vedenti possono chiedere una autorizzazione per circolare nelle zone a traffico limitato (ZTL) e sostare nei parcheggi riservati. Per non vedenti si intendono coloro che sono colpiti da cecità assoluta o che hanno un residuo non superiore a un decimo in entrambi gli occhi con eventuale correzione.

Il contrassegno è valido non solo sul territorio nazionale ma anche negli altri paesi aderenti all'UE, permettendo al disabile di circolare senza rischiare di subire multe o altri disagi per il mancato riconoscimento del documento rilasciato dall'autorità italiana. A seconda della tipologia di invalidità, può essere di tipo temporaneo o permanente, in quest'ultimo caso l'autorizzazione ha validità di cinque anni e può essere rinnovata presentando documentazione medica che confermi il persistere delle condizioni sanitarie che hanno dato luogo al rilascio.

Come fare

Per ottenere il rilascio del contrassegno speciale di circolazione per persone con disabilità l'interessato, oltre a dichiarare sotto la propria responsabilità i dati personali, deve presentare una delle certificazioni mediche rilasciate dal medico legale della ASL di appartenenza, di seguito elencate:

  • certificazione medica redatta ai sensi del D.P.R. n. 495del 16 dicembre 1992 aggiornato con il D.P.R. n. 610 del 16 settembre 1996, con la quale venga attestata una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta ovvero che il soggetto è non vedente;

oppure

  • certificazione medico-legale redatta ai sensi della predetta Legge n. 102/2009(in cui venga espressamente indicato che il soggetto ha effettiva capacità di deambulazione sensibilmente ridotta o è non vedente) da presentare unitamente alla lettera a firma del Direttore della struttura INPS competente che confermi la conclusione dell'iter sanitario. La suddetta certificazione dovrà essere presentata sia in originale, per presa visione degli operatori, sia in copia per il mantenimento agli atti dei nostri uffici.

Per ottenere il rinnovo di un contrassegno speciale di circolazione per persone con disabilità in precedenza rilasciato per un periodo di 5 anni è necessario presentare un certificato medico rilasciato dal proprio medico curante (medico di base) attestante il persistere della condizione di disabilità.

E' inoltre necessario allegare alla domanda una foto tessera del richiedente, copia del documento di riconoscimento valido del richiedente e sottoscrivere l'autorizzazione al trattamento dei dati sensibili.
In caso di presentazione della domanda da parte di persona delegata, è necessaria una delega in carta semplice e la copia dei documenti di riconoscimento validi del delegante e del delegato.

Le domande di rilascio dei contrassegni per le persone con disabilità possono essere presentate: presso l’Uffico di Polizia municipale o mediante pec al seguente indirizzo: protocollo.comunecrucoli@pcert.postecert.it;

Cosa serve

Servizio online in fase di aggiornamento. Ti invitiamo a tornare a trovarci presto per ottenere informazioni aggiornate.

  • Servizio online in fase di aggiornamento. Ti invitiamo a tornare a trovarci presto per ottenere informazioni aggiornate.

Cosa si ottiene

Alla fine della procedura si ottiene il contrassegno oggetto.

Tempi e scadenze

Il rilascio del contrassegno, in presenza di tutta la documentazione necessaria, è immediato.

Quanto costa

  • Per il rilascio del permesso con un certificato medico legale attestante una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta per un periodo di 5 anni o permanente, l'importo del contrassegno è di € 6,16.
  • Per il rilascio del permesso con un certificato medico legale attestante una capacità di deambulazione sensibilmente ridotta per un periodo inferiore a 5 anni, l'importo del contrassegno è di € 22,16, più la marca da bollo da € 16,00 virtuale, ossia pagata in un'unica soluzione all'importo del permesso.

Se invii la documentazione via pec puoi pagare tramite bollettino pagoPA che ti verrà inviato via email.

Accedi al servizio

Oppure, puoi prenotare un appuntamento e presentarti presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri